Home

CAMPO APERTO! 

NUOVE DIRETTIVE UTILIZZO CAMPO DA TENNIS

valide dal 19 aprile 2021 fino a revoca

In tutti gli spazi interni ed esterni vige l’obbligo d’indossare la mascherina, se si sono compiuti i 12 anni, e di mantenere la distanza minima di 1.5 metri. Massimo 15 persone.

A coloro che stanno giocando a tennis, se mantenuta la distanza obbligatoria, non è imposto l’uso della mascherina. Vietati i contatti fisici. Bisogna dunque rinunciare alla tradizionale stretta di mano.

È importante lavarsi accuratamente le mani prima e dopo aver giocato. Il Club mette a disposizione il liquido disinfettante.

Sul campo da tennis possono giocare al massimo 15 persone, di anno di nascita 2000 e precedenti. Sono dunque consentiti i doppi: i giocatori devono garantire la tracciabilità della loro presenza. Nel caso in cui non si riesca ad inserire a tabellone i quattro nominativi, occorre inviare un email al Club per segnalare le presenze. Questa limitazione non è valida per i ragazzi con anno di nascita 2001 e più giovani.

È autorizzato l’accesso agli spogliatoi: per garantire la distanza minima di un metro e mezzo, possono accedervi massimo due persone per volta. Consigliamo, nel limite del possibile, un utilizzo limitato di questi spazi.

Ad oggi una persona residente in Italia non è autorizzata a venire in Svizzera con il solo scopo di praticare un’attività sportiva. I residenti in Lombardia possessori di un permesso di lavoro possono fermarsi in Svizzera per il tempo libero e quindi giocare a tennis.

Con l’obbligatoria iscrizione a tabellone, garanzia di tracciabilità, i giocatori accettano le misure di protezione emanate dal Club e certificano il loro buono stato di salute. Su ordine delle autorità sanitarie i dati delle persone presenti nell’infrastruttura devono essere raccolti e poter essere attestati per 14 giorni. È dunque indispensabile utilizzare il sistema di prenotazione digitale.

Le persone che presentano sintomi di malattia non sono autorizzate a giocare né a partecipare agli allenamenti. Devono autoisolarsi, chiamare il proprio medico di famiglia e seguire le sue istruzioni. In caso di sintomi che si manifestano dopo aver giocato, occorre informare tempestivamente la persona incaricata COVID-19 per il Tennis Club Brusino Arsizio, i partner di gioco o i compagni del gruppo di allenamento.

I genitori sono responsabili dell’osservanza delle prescrizioni per i figli.

Queste misure protettive vengono continuamente adeguate dall’ordinanza Covid-19 secondo prescrizioni del Consiglio Federale.

Per ulteriori approfondimenti rimandiamo al sito www.swisstennis.ch/corona.

La persona incaricata COVID-19 per il Tennis Club Brusino Arsizio è la Signora Dominique D’Angelo reperibile allo 091 996 15 38 o allo 078 631 62 92 oppure tramite mail: brusino@sunrise.ch

Contiamo sulla solidarietà e il senso di responsabilità di tutte le persone.

IL COMITATO